Scelga Lingua
+386 1 563 69 59
Chi siamo
Home Condizioni generali sui alberghi
Ljubljana, 20. 1. 2011

Articolo 1: NORME GENERALI

  1. Le condizioni generali di mediazione di vendita delle capacitA turistiche attraverso il sistema Bookingpoint.net (qui di seguito: condizioni generali) fanno parte integrante di ogni contratto di vendita delle capacitá turistiche che la societa BOOKINGPOINT.NET, soluzioni turistiche d.o.o., Via Ukmarjeva ulica 6, 1000 Ljubljana, numero di registrazione: 2040638 (qui di seguito: amministratore), come mediatrice l'organizzatore avente l'autorizzazione a stipulare contratti, stipula nell'ambito delle proprie attivita qualora l'uso delle singole norme delle condizioni generali non sia contrario alle parti specifiche del contratto.
  2. Significato delle singole espressioni di queste condizioni generali e contratti:
    • Bookingpoint.net: sistema di prenotazione turistica che si trova nel sito internet www.bookingpoint.net;
    • Offerente: è il soggetto che offre le proprie capacita turistiche – di alloggio e/o altri servizi turistici attraverso il sistema Bookingpoint. net;
    • Acquirente: ogni persona fisica o persona giuridica che esegue la richiesta, la prenotazione o l'acquisto attraverso il sistema Bookingpoint.net; si considerano acquirenti tutte le persone che usufruiscono dei servizi secondo il contratto, anche se non sono contraenti del contratto e non sono indicati nel voucher;
    • Organizzatore: societá Gulliver's Travel Associates;
    • Capacitá turistica: alloggio e/o altri servizi turistici;
    • Giorni lavorativi: giorni dal lunedì fino al venerdì, esclusi i festivi nella Repubblica di Slovenia o le festivitA nel Paese da cui proviene l'acquirente.

Articolo 2: CONTENUTO DEL CONTRATTO

  1. Il gestore funge da mediatore tra gli l'organizzatore e l'acquirente con lo scopo di assicurare una prenotazione elettronica della capacitá turistica che gli l'organizzatore offrono nel portale Bookingpoint.net.
  2. Il gestore, a nome e per conto dell'l'organizzatore, stipula il contratto di garanzia del servizio dell'offerente, specialmente il contratto dei servizi alberghieri (di seguito: contratto) con l'acquirente in accordo a queste condizioni generali e accordi speciali che sono indicati nel voucher. Qualora le condizioni generali dell'offerente effettivo siano citate in parti particolari del contratto, le condizioni generali dell'offerente si considerano come parte speciale del contratto. In caso di disarmonia tra i dati di queste condizioni generali e i dati nella parte speciale, valgono i dati sul voucher ossia nella parte speciale del contratto.
  3. Il gestore stipula il contratto in qualita di mediatore dell'l'organizzatore; l'acquirente esercita tutti i suoi diritti provenienti dal contratto direttamente presso l'organizzatore. Il gestore offrira all'acquirente, in accordo ai buoni comportamenti d'affari, l'aiuto nel far valere i diritti di questo contratto;
  4. Il gestore, in nome e per conto dell'l'organizzatore, rilascia all'acquirente il voucher che deve contenere i seguenti dati: luogo e data di emissione del voucher, denominazione e titolo dell'l'organizzatore, nome e cognome dei viaggiatori, luogo di destinazione e giorni di Capacitá turistica, luogo e giorno d'inizio e di fine nonché l'ora, informazioni sul soggiorno con l'indicazione del luogo di sistemazione, dati sul genere di categoria di sistemazione turistica dell'edificio, se sono comprese nei servizi, desideri speciali che il viaggiatore ha comunicato nell'iscrizione e che sono stati accettati, indicazione delle tasse o di tasse sui servizi quando questi servizi non sono compresi nel prezzo, che si considererebbero utili se apparissero nel voucher.
  5. Il voucher e queste condizioni generali fanno parte integrante di ogni contratto. Parti integranti del contratto sono anche le condizioni generali dell'offerente se queste sono indicati nel voucher e nei messaggi elettronici all'acquirente. In caso di opposizione tra le norme di queste condizioni generali e le condizioni generali dell'offerente, si fa uso delle norme delle condizioni generali dell'offerente.
  6. L'organizzatore, in base alle informazioni notificate e valide nel giorno della conferma della prenotazione, garantisce i servizi secondo la descrizione e i termini alla conferma della prenotazione da parte dell'acquirente tranne nel caso di cause di forma maggiore.
  7. L'offerta pubblicata nel sistema Bookingpoint.net fa parte integrante di ogni contratto. È responsabile del contenuto del contratto unicamente l'offerente.
  8. Valgono i prezzi a camera per la sistemazione in camere doppie, se nel programma non viene stabilito diversamente. Il prezzo di sistemazione comprende i servizi di base come descritto nell'unita di sistemazione della prenotazione. I servizi supplementari si possono eseguire attraverso un precedente annuncio nella prenotazione di sistemazione e l'acquirente deve pagarli a parte.
  9. Ogni persona deve essere indicata nel voucher e deve avere dei documenti validi a prescindere dall'etáe dalla quota degli sconti.
  10. Nel caso in cui la persona non è indicata nel voucher, si considera che la persona non abbia diritto a questo contratto.
  11. Qualora soggiornino nella capacita turistica più persone rispetto a quelle indicate nel voucher, l'offerente ha il diritto di congedare gli ospiti non indicati oppure devono pagare il soggiorno all'offerente nel luogo dell'esecuzione del servizio.
  12. L'acquirente è obbligato a procurarsi adeguata documentazione di viaggio ed eventuali visti, se richiesti dal paese di destinazione L'acquirente è altresì obbligato a informarsi sullo stato sanitario dei luoghi di destinazione e ad adottare adeguate misure di sicurezza (vaccinazioni, farmaci).

Articolo 3: CATALOGHI, DEPLIANT E ALTRO MATERIALE PUBBLICITARIO

  1. I singoli particolari indicati nel depliant o nel catalogo del gestore e dell'effettivo offerente sono parte integrante del contratto tranne quando: i cambiamenti avvenuti prima della stipula sono stati comunicate per iscritto all'acquirente; le parti contrattuali si sono accordate sui cambiamenti di comune accordo a posteriori ovvero i cambiamenti sono indicati chiaramente nel voucher.

Articolo 4: PRENOTAZIONI E PAGAMENTI

  1. L'acquirente in base alle informazioni del sistema Bookingpoint.net esegue la richiesta sulla disponibilita delle capacita turistiche per dei determinati termini.
  2. Dopo la prenotazione effettuata l'acquirente è obbligato ad informare l'amministratore, nel termine di 48 ore, se conferma la prenotazione fornendogli la ricevuta sull'effettuato pagamento dell'intero importo della prenotazione, salvo che sia diversamente pattuito tra le parti. Il pagamento si effettua con la carta di credito, con la carta di pagamento oppure con un'ingiunzione di pagamento. L'organizzatore autorizza l'amministratore ad accettare e ad adempire la prenotazione dell'acquirente. Il pagamento si effettua con carta di credito o carta bancomat ovvero con ordini di pagamento. Il gestore viene avvisato da parte dell'l'organizzatore dell'accettazione e dell'attuazione della prenotazione dell'acquirente.
  3. Le condizioni di pagamento possono cambiare in base ad un accordo particolare tra l'acquirente e il gestore.
  4. Il prezzo totale potrebbe comprendere anche la tassa turistica calcolata secondo le norme valide di ogni volta. L'acquirente è obbligato a pagare la tassa turistica presso l'offerente entro la data di partenza, qualora la tassa turistica non fosse compresa nel prezzo totale.
  5. Il contratto è stipulato quando l'acquirente presenta al gestore la ricevuta di pagamento. L'acquirente conferma col pagamento di aver ricevuto tutte le informazioni indicate in queste condizioni generali e le condizioni, pubblicate su Bookingpoint.net. Effettuato il pagamento la prenotazione è da intendersi definitivamente confermata.
  6. Alla conferma della prenotazione e al ricevimento della ricevuta di pagamento, il gestore entro 3 giorni lavorativi emette il voucher all'acquirente, che approva irrevocabilmente in forma elettronica, e la ricevuta del pagamento in forma elettronica.
  7. L'acquirente si impegna a tradurre il voucher emesso in forma elettronica sulla carta e di presentarlo all'offerente effettivo dei servizi all'inizio dell'usufrutto della capacita turistica.
  8. L'acquirente può effettuare la prenotazione per un massimo di sei mesi in anticipo. È possibile stabilire un accordo speciale.
  9. L'amministratore riceve e gestisce pagamenti durante l'orario di lavoro ovvero tra le ore 08.00 e le ore 17.00.

Articolo 5: COMUNICAZIONE TRA LE PARTI

  1. L'acquirente esegue la richiesta attraverso il prenotazione via internet del sistema Bookingpoint.net.
  2. La comunicazione tra il gestore e l'acquirente si svolge per posta elettronica. L'acquirente è tenuto a confermare la ricevuta degli avvisi con un messaggio elettronico di risposta. Il messaggio comunicato da parte del gestore viene considerato ricevuto da parte dell'acquirente quando il gestore riceve la conferma con l'indirizzo di posta elettronica dell'acquirente.
  3. La comunicazione può svolgersi anche attraverso altri mezzi (fax, telefono), se l'acquirente e il gestore si accordano così dichiaratamente.
  4. L'acquirente deve sempre confermare la prenotazione in forma scritta o col pagamento dell'importo stabilito, se non vi è altro accordo tra le parti.
  5. Se l'acquirente non riceve qualsiasi messaggio entro i termini previsti da queste condizioni generali, può verificare chiamando il Call-center del gestore se non si sia verificato qualche errore nella comunicazione. Ha le stesse possibilita anche il gestore se l'acquirente gli ha trasmesso altre informazioni di contatto e non ha reagito nei termini previsti da queste condizioni generali.

Articolo 6: CATEGORIZAZZIONE E DESCRIZIONE DEI SERVIZI

  1. Le capacita turistiche sono categorizzate in accordo alle norme locali.
  2. Le informazioni sulle capacitè dell'offerente sono trasmesse all'amministratore dall'offerente. L'amministratore quindi non sarè tenuto responsabile per eventuali errori insorti dalla presentazione delle capacità turistiche.
  3. La descrizione di camere e di servizi supplementari è definita dall'offerente. L'amministratore non sarà tenuto responsabile per l'interpretazione della qualitè dei servizi offerti dall'offerente (esempio »camera premium«) nei casi in cui tali descrizioni spesso dipendono da standard locali.

Articolo 7: DURATA E ANNULLAMENTO DEL CONTRATTO

  1. Il contratto si può stipulare per tempo determinato o indeterminato.
  2. Il contratto si può stipulare per un tempo indeterminato se è stipulato secondo il criterio giorno-dopo-giorno, quindi questo contratto si prolunga automaticamente per il giorno seguente se l'offerente o l'acquirente non lo disdicono fino alle ore 12.
  3. Dopo la cessazione del contratto l'acquirente deve lasciare la capacita turistica entro l'ora stabilita dall'ordine interno alberghiero, se nell'ordine interno non vi è tale clausola, allora fino alle ore 10.
  4. Se non viene accordato diversamente con l'offerente, l'acquirente paga la capacita turistica che occupa dopo il tempo determinato dall'ordine interno alberghiero ossia dopo le ore 12 per un giorno ancora.
  5. Se l'acquirente non usufruisce della capacita turistica nel tempo accordato, l'offerente può richiedergli il risarcimento dei danni.
  6. L'acquirente non è tenuto a pagare all'offerente nessun risarcimento danni se disdice la prenotazione della capacita turistica 15 giorni lavorativi prima dell'inizio del soggiorno, qualora il termine di cancellazione non fosse indicato diversamente.
  7. L'offerente non può disdire le prenotazioni delle capacita turistiche accettate e deve avere per l'offerente che ha una prenotazione confermata una capacita turistica disponibile entro le ore 18; se non vi sono avvisi speciali, si considera che dopo quell'ora se l'acquirente della capacita turistica non la usera, l'offerente la può dare in affitto. Se l'offerente da in affitto la capacita turistica ad un altro acquirente, non ha diritto a richiedere il risarcimento danni per la prenotazione della capacita turistica non sfruttata. Se l'acquirente arriva più tardi senza avvisare dell'ora d'arrivo l'offerente, quest'ultimo gli può dare una camera della capacita turistica entro i limiti delle capacita disponibili.
  8. Qualora il contratto (la prenotazione) fosse cancellato(a) dopo i termini definiti (indicati nel procedimento della prenotazione sul portale Bookingpoint.net) oppure qualora il check-in nell'albergo non fosse effettuato in tempo oppure non affatto, la prenotazione è da intendersi come "no-show" (eccetto nel caso dell'avviso sul tardo arrivo), l'amministratore restituisce la somma, diminuita per le spese di storno, indicate durante il procedimento di prenotazione attraverso il sistema di prenotazione virtuale.
  9. Nel caso di eventuali difficoltà durante il viaggio stesso il viaggiatore è obbligato a rivolgersi ai dati di contatto, indicati sul voucher, e non direttamente all'amministratore. Sul voucher è indicato anche il numero di emergenza. L'acquirente si obbliga a cercare di risolvere eventuali reclami in prima istanza con l'offerente, nel termine di un giorno dall'insorgere delle condizioni del reclamo.
  10. L'amministratore non sarè tenuto responsabile sotto aspetto patrimoniale per eventi indesiderati, causati dalla forza maggiore, oppure per eventi imprevisti.

Articolo 9: TUTELA DEI DATI PERSONALI

  1. L'acquirente consente al gestore e all'offerente il trattamento di tutti i dati personali trasmessi per la stipula del contratto nei loro campionari nonché di poterli usare per i seguenti scopi: elaborazioni statistiche, segmentazione degli acquirenti, elaborazioni dei movimenti d'acquisto passati, completamento degli obblighi contrattuali, avviso agli acquirenti degli eventuali errori dei prodotti, prolungamento dei contratti, materiale pubblicitario, rassegne e inviti ad avvenimenti nonché per sondaggi telefonici, scritti ed elettronici.
  2. Il gestore e l'offerente possono trattare i dati personali dell'acquirente per un periodo di 5 anni ovvero fino all'annullamento del consenso scritto dell'acquirente.
  3. L'acquirente acconsente che il gestore e l'offerente, anche in caso di annullamento scritto del consenso al trattamento dei dati personali dell'acquirente, possano ancora utilizzare i suoi dati ma solo per i completamenti degli obblighi contrattuali e per rendere validi i diritti provenienti dal rapporto contrattuale.

Articolo 10: COMPETENZA GIUDIZIARIA E USO DELLA LEGGE

  1. Le parti contrattuali risolveranno eventuali disaccordi in comune accordo.
  2. In caso di disaccordo interviene per la risoluzione dei disaccordi il tribunale competente di Lubiana.
  3. Le parti si accordano di utilizzare nel rapporto contrattuale la legge materiale slovena.
  4. In caso di offerta di servizi all'acquirente fuori dal territorio della Repubblica di Slovenia, si fa uso per l'emissione del contratto della legislazione del Paese di consumo dove si svolgono i servizi.
  5. Le parti acconsentono che il rapporto contrattuale tra l'offerente e l'acquirente utilizzi particolari usanze dell'industria alberghiera se non sono contrarie alle norme coercitive o agli accordi tra le parti.

Articolo 11: DECRETO ULTIMO

  1. Le restanti norme ed eventuali cambiamenti delle regole, che regolamentano questo contratto e non sono previste in queste condizioni, si usano direttamente.
  2. Nel caso in cui il sistema Bookingpoint.net non funzionasse in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo (incidenti elementari, mancanza della corrente elettrica, lavori di manutenzione del sistema), il gestore non è tenuto a pagare all'acquirente nessun rimborso e nessun risarcimento danni.
  3. Si assume i cambiamenti di queste condizioni generali il gestore e valgono dal giorno della pubblicazione nel sito elettronico www.bookingpoint.net.

Reclami

Nel caso in cui non sia stato soddisfatto del nostro servizio, si prega di riempire il formulario sottostante, faccia tre copie e ne mandi una al nostro indirizzo. Le informazioni si trovano nel profilo della ditta
©2008-2012, Bookingpoint.net, tutti i diritti riservati. +386 1 563 69 59 phone
  • Lun-Ven, 8h-17h CET / Dom, 20:07Orari di aperturaAttuale
  • +386 1 563 69 59Telefono
  • E-mail